venerdì 23 novembre 2012

Lunedì Botte! [istruzioni per l'uso]


Che sto lavorando a un episodio di Long Wei già lo sapete se avete letto QUESTO.
Comunque se non lo sapevate... Carramba!

La smetto subito che vi devo dare un appuntamento e poi mi perdo come al solito e voi vi rompete a leggere tutto il post. La parte in grassetto è la roba più importante.

Ogni Lunedì su uno dei blog degli sceneggiatori che collaborano con Cajelli alla scrittura di Long Wei, apparirà la recensione di un film di menare (come direbbero quelli dei 400 calci).  Troverete ogni inizio di settiamana il link al post, sulla pagina Facebook di Long Wei. Naturalmente saremmo contentissimi se vedeste il film con noi la domenica e commentaste i nostri post il lunedì.

Il perché di questa rassegna stampa che sa tanto di cineforum, ma con meno sottotitoli in Russo e più legnate, è presto detto: stiamo tutti scrivendo favolose (spero le mie, sono sicuro di quelle degli altri) scene d'azione, e per documentarci ci becchiamo ore e ore di film in cui la gente se le da di santa ragione.

Se seguite il mio blog dovreste sapere che io sono più tipo da film intimista coreano, teatro tabuki e balletto contemporaneo. Capirete perciò che mi sono opposto strenuamente all'idea di recensire energumeni che se menano come a fabbri. Alla fine però hanno vinto loro. Tipo dopo una decina di secondi di finta resistenza.

Quindi lunedì prossimo vi intratterò con una recensione di The Raid (un'altra, molto più approfondita della prima che avete letto al tempo) mentre questo lunedì a presentarvi il Lunedì Botte! sarà Diego sul suo blog, se volete partecipare il film da vedere è Ip Man, locandina a seguire.


Mi sembra di aver detto tutto.
Un'ultima cosa. Il titolo. Lunedì Botte! è l'adattamento del Lunedì film della Rai.
Vi ricordate quando in televisione c'era ancora il cinema?



MM

1 commento:

  1. "Vi ricordate quando in televisione c'era ancora il cinema?"

    Sigh.

    RispondiElimina